News

« ARCHIVIO NEWS

19/10/2018 - Partito al Lingotto Fiere A Tutto Camper l'evento piemontese dedicato al turismo in libertà

Ha preso il via ieri, presso Lingotto Fiere di Torino, la seconda edizione di A Tutto Camper. L'ambizioso obiettivo di “riportare a casa” un evento che da sempre è nei cuori dei piemontesi è perfettamente riuscito. L’iniziativa, promossa da Assocamp e organizzata da Bea srl, anche quest’anno si pone come evento di riferimento per tutta l’area Nord Ovest. 

Nuovamente ospitato nei 25.000 metri quadrati del padiglione 3, presenta fino a domenica, giornata di chiusura della manifestazione, non solo le novità del settore per il 2019 di tutti i Marchi più importanti di veicoli ricreazionali, ma anche accessori e attrezzature per il camper, il campeggio, roulotte, carrelli, auto, moto, bici, compagnie di assicurazione ed l’editoria di settore.
 
 
Durante la prima giornata di fiera, Assocamp (Associazione Nazionale Operatori Veicoli ricreazionali e Articoli per il Campeggio), in collaborazione con la Onlus Dogs for Kids, che si occupa della preparazione di cani da assistenza, ha donato Lili, un barbone medio di 7 mesi, alla famiglia di una bambina di 1 anno e mezzo affetta da disabilità, di nome Ginevra, che come altri piccoli in difficoltà, affetti da disabilità fisiche, mentali ed emotive,  possono infatti  trarre enorme giovamento dalla presenza di un cane.
 
 
Lili  è stata quindi accuratamente selezionata ed educata in modo specifico, verificando che l’indole fosse  idonea per farla  diventare col tempo un vero e proprio compagno di vita Contemporaneamente  la mamma di GINEVRA verrà formata nell’apprendimento delle tecniche di addestramento del cane, nei quali la Signora  imparerà sia ad educare che a gestire il cane per inserirlo adeguatamente  in famiglia. Con questo gesto Asssocamp ha voluto quindi aiutare concretamente una famiglia consapevole che un amico a 4 zampe, compagno fedele di tante famiglie italiane che proprio in camper possono trascorrere le vacanze tutti insieme, può diventare, in questi casi così delicati, un vero e proprio aiuto nella vita di tutti i giorni.”