News

« ARCHIVIO NEWS

12/10/2022 - Sul Circuito di Siena il primo Hymer Event

Una scelta di libertà per mettersi alla prova. Questo ha spinto il team Hymer a decidere di organizzare il primo Hymer Event in una cornice davvero eccezionale: il Circuito di Siena. L'evento studiato anche per promuovere le ultime novità della casa tedesca e non solo per i camper, in esposizione in quello che abiamo definito l'Hymer Village, c'erano infatti anche le caravan Eriba di ultima generazione. 

La grande attrazione, inutile dire, oltre alle prove in pista, anche l'Hymer Venture S, un esclusivo camper dalle possibilità eccezionali, adatto a chi ama l'avventura. Nato da uno studio speciale, è stata questa la sua prima apparizione in Italia dopo l'esposizione del Caravan Salon di Dusseldorf. Bello, solido ed estremo, col suo particolare tetto a soffietto, troneggiava fra gli altri facendo la differenza.
 
 
Per ben quattro giorni, dal 6 al 9 ottobre, i visitatori che precedentemente si sono prenotati sul sito Hymerevent.it per partecipare a questa singolare manifestazione, hanno avuto la possibilità oltre che di vedere in esposizione: motorhome, van, anche nella versione fuoristrada 4x4 e le originali caravan Eriba Touring dall'aspetto un po' vintage; di effettuare dei test drive sia su pista che su terreno offroad.
 
 
I veicoli da provare in pista, erano: il  motorhome B 580 dotato di telaio SLC (Super Light Chassis) esclusivo della Hymer e il furgonato Free S 600,  entrambi su meccanica Mercedes Sprinter con cambio automatico. 
 
 
Con grande professionalità i concessionari della casa tedesca italiani, di volta in volta accompagnavano a seconda delle regioni di appartenenza i partecipanti al test drive.
 
 
Stessa organizzazione anche per le prove offroad a bordo dei due fuoristrada messi a disposizione per l'occasione, ovvero: il Grand Canyon S e l’ML 570, anch'essi su meccanica Mercedes Sprinter a trazione integrale. 
 
 
Questo primo Hymer Event è andato fin oltre le aspettative sperate, riscontrando davvero un grande flusso di visitatori che non hanno voluto perdere l'allettante occasione più unica che mai. Tante anche le famigie con bambini al seguito, che hanno partecipato all'evento pensato anche per i più piccoli, che hanno potuto giocare all'aria aperta, saltellando sui gonfiabili attrezzati proprio per loro. Originale inoltre, anche l'idea di farsi fotografare all'interno della cornice "Hymer Event", iniziativa della quale ne hanno approfittato tutti, compreso l'intero team Hymer.
 
 
Ma le novità non finiscono qui, perché l'evento è stata anche l'occasione per effettuare un ulteriore test con gli amici e colleghi di Girare Liberi con i quali è partita una sinergica collaborazione siglata anche da questa simpatica foto in cornice.
 
 
(Da sinistra Alessandro Cortellessa - Carmen Somma - Daniele Ceccotti)