News

« ARCHIVIO NEWS

15/02/2019 - Al via il Travel Outdoor Fest

 
Tre giorni di festa dello sport, delle attività all’aria aperta e del turismo attivo, queste le parole chiave del Travel Outdoor Fest, che ha aperto i battenti con una partenza davvero entusiasmante, e soprattutto con grande interesse da parte di appassionati di camper e caravan, amanti del turismo in libertà, cultori di running, trekking, arrampicata sportiva, kayak, bicicletta e golf, che ordinatamente affollavano l'ingresso per entrare. 
 
Organizzato da di Fiere di Parma, in collaborazione con l'APC – l'associazione Produttori Caravan e Camper,  il Travel Outdoor Fest, è già partito alla grande, con la presenza del campione del mondo di ciclismo Francesco Moser, che ha partecipato attivamente all'inaugurazione del Bike Spring Festival, facendo un giro in bici sulla straordinaria pista indoor, allestita per l'occasione nel padiglione 2, dopodiché è intervenuto anche alla conferenza di apertura, svoltasi al Padiglione 3, presso lo spazio “Viaggi incontri e racconti”.
 
Introdotti dal giornalista Michele Gallerani, si sono alternati tra gli altri: Antonio Cellie, amministratore delegato di Fiere di Parma; Francesca Tonini, direttore generale di APC; il nuovo presidente dell'ENIT, Giorgio Palmucci, fresco di nomina; l'alpinista Francesco Cappellari, chiamato a parlare insieme allo sciatore Alfredo Tradati,  oggi allenatore e coach di grandi atleti italiani di sci; il giornalista sportivo Beppe Conti; il giocatore del tour europeo di golf, Silvio Grappasonni e Daniela Isetti, vicepresidente della Federazione Italiana Ciclistica.
 
Il Travel Outdoor Fest, è sicuramente l'unico evento in Italia business to consumer, dedicato al turismo attivo e a tutto ciò che occorre per una vacanza all'aria aperta, completato da attività sportive di ampio respiro, il cui obiettivo è quello di coinvolgere un numero elevatissimo di persone che, in maniera trasversale, avranno la possibilità di sviluppare esperienze tematiche in base ai diversi interessi.

 .