Viaggi




Agnone

data pubblicazione: 11/11/2008
Segnala ad un amico
Vota questo video    

Share  
Questa settimana per il nostro consueto appuntamento con gli itinerari dell’Italia in camper, ci spostiamo in Molise per andare alla scoperta di un’altra località ricca d’arte e storia. Andremo a conoscere Agnone, il cui abitato è adagiato su un colle di roccia tufacea a dominio della valle del Verrino, affluente del Trigno che scende a capofitto dalla chiostra di monti alle sue spalle, cinto da una rigogliosa corona di boschi. L’attuale fisionomia assunta dal borgo risale all’epoca medievale, grazie a quello che potremmo definire un vero e proprio boom economico legato alla figura di tal Landolfo Borrello, esponente di una famiglia feudale della vicina Pietrabbondante. Sin dal Medioevo infatti, il nome del borgo si identifica con quello delle campane prodotte dalla Pontificia Fonderia Marinelli, i cui rintocchi chiamano a raccolta i fedeli dai campanili di tutto il mondo. Capolavori di un artigianato artistico unico in Italia, le campane di Angone sono tuttora realizzate a mano: ad esse è consacrato un museo storico, attiguo alla fonderia, che propone un viaggio nella memoria di questi preziosi simboli della civiltà cristiana. Frutto di una sapienza secolare, le attività artigianali svolsero la funzione di traino per lo sviluppo urbanistico e architettonico del borgo, i cui palazzi gentilizi - sovente impreziositi da elementi lapidei di gusto veneziano, come il leone di San Marco - attestano l`agiatezza della locale borghesia tra il XIV e il XVI secolo. Altra caratteristica di Agnone, è la grossa presenza di chiese sul territorio sorte in abbondanza sin dall`epoca romanica: fra tutte vale la pena citare San Marco Evangelista dell’XI secolo, attorno alla quale si compose nei secoli il tessuto urbano; quella di San Francesco che è una chiesa trecentesca dichiarata monumento nazionale, con facciata gotica e interno in sontuoso stile barocco; la quattrocentesca di  Sant`Emidio, con facciata arricchita da un elegante portale gotico sormontato da un grande rosone; e quella di Santa Chiara, anch`essa quattrocentesca ma dall`interno di gusto rococò.Per chi arriva in camper, ad Agnone, sono segnalate tre aree di sosta gratuite e tutte adiacenti al centro cittadino, come quella situata nel parcheggio dell'ospedale e dello stadio.



Warning: mysqli_close(): Couldn't fetch mysqli in D:\inetpub\webs\campermagazinetv\campermagazine\dettaglio_video.php on line 334